Biographie

BIOGRAFIA

Marc Pautrel è uno scrittore francese nato nel 1967. Dopo aver studiato Diritto, si è dedicato alla scrittura. È autore di Una giovinezza di Blaise Pascal (Archinto, 2016) e di cinque altri romanzi pubblicati in francese. Ha ricevuto il premio Henri de Régnier dell'Academia francese nel 2016. Vive a Bordeaux, in Francia.

Marc_Pautrel_7151.jpg
(foto Francesca Mantovani / Gallimard)


1967-2008
- Nato in Francia nel 1967, cambia città ogni due o tre anni a causa del lavoro del padre (funzionario di banca) e vive in una decina di città diverse nella Francia.

- Durante l'infanzia, viaggi in Spagna, in Inghilterra e in Italia.
- Nel 1987, si stabilisce a Bordeaux, dove studia prima all'Istituto di Studi Politici della Città e poi alla Facoltà di Giurisprudenza.
- Nel 1989, inizia a scrivere e si laurea in diritto privato all'Università Montesquieu di Bordeaux.
- A partire dal 1993, si dedica esclusivamente alla scrittura.
- Nel 2006, incontra a Bordeaux il celebre scrittore francese Philippe Sollers.

- Nel 2006 e nel 2007, pubblica diversi racconti nella rivista "L'Infini" diretta da Philippe Sollers e edita da Gallimard.

2009-2010
- Gallimard pubblica nella collezione "L'Infini", diretta da Philippe Sollers, il suo primo romanzo : L’homme pacifique français (L'uomo pacifico).
- Riceve una borsa di studio dal Ministero della Cultura francese.

2011
- Pubblica presso Gallimard il romanzo Un voyage humain
français (Un viaggio umano).
- Residenza
di scrittura presso la Villa Marguerite Yourcenar (Nord, Francia).

2012
- Soggiorno in Giappone (Tokyo, Kyoto) con il sostegno dell Ministero degli Affari Esteri
francese (Missione Stendhal).

2013
- Pubblica presso Gallimard il romanzo Polaire
français (Polare).
-
Soggiorno in Messico (México, Puebla) con il sostegno della regione Aquitania.
-
Residenza di scrittura nella Città di Brive (Corrèze, Francia).
-
Residenza di scrittura presso il Chalet Mauriac (Gironde, Francia).

2014
-
Residenza di scrittura presso la Maison Julien Gracq (Maine-et-Loire, Francia).
- Pubblica presso Gallimard il romanzo Orpheline
français (Orfana).

2015
- Riceve il Premio
della Fondation des Treilles (Var, Francia) per una residenza di scrittura di due mesi presso la fondazione.
- Pubblica presso un piccolo editore un romanzo ispirato alla vita del regista giapponese Ozu français (Edizioni Louise Bottu).
- Residenza di scrittura a Gerusalemme con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri francese (Institut Français di Gerusalemme).

2016
-
Pubblica presso Gallimard il romanzo Une jeunesse de Blaise Pascal français, che riceve il premio Henri de Régnier 2016 français dell'Accademia francese.
- Pubblica presso la casa editrice italiana Archinto 
Una giovinezza di Blaise Pascal (Traduzione di Francesco Bergamasco).

2017
- Pubblica
presso Gallimard il romanzo La sainte réalité (Vie de Jean-Siméon Chardin) français (La santa realtà - Vita di Jean-Siméon Chardin -).